Funzionari della Commissione Europea in visita a Rivignano

mercoledì 30 giugno 2010 - 00:00 Età: 9 anni
Categoria: Risultati

 

Il 18 giugno due funzionari della Commissione Europea, il dott. Walter Cortellini ed il dott. Thomas Foersh, affiancati da un rappresentante del gruppo esterno che cura l'attività di monitoraggio, il dott. Alberto Cozzi, si sono recati nel Comune di Rivignano per effettuare una verifica sullo stato di avanzamento delle attività previste dal progetto LIFE Natura LIFE07 NAT/IT/000498 ST.A.R..
In tale circostanza i membri della Commissione hanno accertato in primo luogo, presso la sede comunale, la regolare conduzione delle azioni di progetto dal punto di vista finanziario ed amministrativo, nonchè lo stato di attuazione degli obiettivi prestabiliti; successivamente si sono recati presso i vari siti di intervento per una verifica degli aspetti tecnici per quanto riguarda le opere ed i lavori sino ad ora eseguiti e l'utilizzo dei mezzi a tale scopo acquistati.

Alcune immagini.....

 


La riunione ha avuto inizio presso la sede municipale dove i funzionari della Commissione Europea, in presenza dello staff comunale, hanno visionato la documentazione del progetto Life+ per una verifica degli aspetti finanziari ed amministrativi.

La visita è proseguita  con i sopralluoghi presso i vari siti interessati dall’intervento.
Questa è l’area di sosta dove si trova l’acquario dell’Ente Tutela Pesca della Regione Friuli  Venezia Giulia, in località Ariis di Rivignano,  in prossimità della zona dove verrà realizzato il vivaio forestale.


La visita in campo è stata caratterizzata anche da un percorso attraverso il fiume Stella per la perlustrazione di un’area interessata dall’intervento; ciò ha permesso di verificare quali saranno le azioni che verranno realizzate con i due natanti acquistati.


I funzionari della Commissione, insieme ai responsabili dell’ufficio tecnico comunale, al Sindaco, all’Assessore all’ambiente ed al consulente forestale incaricato, si sono recati presso l’area agricola che verrà acquisita dal Comune per la sistemazione morfologica di ricostruzione dell’habitat 91E0*.